Stampa su tessuto: le stampanti migliori per risultati eccellenti

stampa maglia football

Quando si parla di “stampa tessile” si fa riferimento al procedimento in cui viene applicato del colore su un tessuto, per decorarlo e personalizzarlo. Il procedimento di stampaggio prevede, sia l’utilizzo di coloranti adatti a penetrare nelle fibre tessili, sia quello di pigmenti, uniti a leganti, che permettono al colore di fermarsi sul tessuto. 

Le tecniche di stampa tessile più avanzate, consentono di riprodurre su materiali tessili naturali o sintetici, qualsiasi tipologia di disegno o fotografia, ottenendo un risultato di ottima qualità.

La stampa digitale su tessuto è impiegata per la produzione di espositori e gazebo, bandiere, sacchetti e borse in stoffa, ma anche per la realizzazione di cuscini, tende e la produzione di gadget aziendali e di articoli di abbigliamento.

Le tecniche di stampa su tessuto

Stampa sublimatica diretta

La stampa sublimatica è una tecnica utilizzata per la stampa su tessuti in poliestere. La sublimazione consente di ottenere una riproduzione delle immagini sul tessuto, impercettibili al tatto,  senza sacrificare l’elasticità dei materiali, e soprattutto resistente ai lavaggi.

Per questo, è perfetta per la realizzazione di capi di abbigliamento sportivo, sciarpe leggere come i foulard, le cravatte e le borse.

 

Stampa serigrafica

 

La serigrafia è una tecnica di stampa che si avvale dell’utilizzo di telai serigrafici, cioè quadrati di stoffa permeabile tesi su riquadri rigidi, che permettono all’inchiostro sulla superficie posta sotto di passare attraverso le fibre tessili. E’ un processo industriale che consente di ottenere elevate quantità di tessuto con lo stesso disegno, anche se, per la sua tecnologia sofisticata, prevede l’utilizzo di macchinari molto costosi e di tempi di realizzazione delle stampe lunghi.

Stampa a getto d’inchiostro

La stampa a getto d’inchiostro è una tecnica anche chiamata DTG, per cui l’inchiostro viene applicato direttamente sul prodotto. La stampa DTG è utilizzata per i tessuti naturali, come il cotone e la seta, e per questo viene molto usata nel settore dell’abbigliamento, per produrre magliette e altri capi di vestiario personalizzati, a un prezzo vantaggioso.

Macchina per stampa digitale su tessuto: i vantaggi della tecnologia DTF

La DTF, o Direct To Film, è una tecnica che consiste nella stampa diretta a colori, su una pellicola non troppo spessa, che viene poi trasferita su qualsiasi tipo di tessuto, che sia di poliestere o di fibre naturali. E’ una tecnologia innovativa che, a differenza di altre tecniche, garantisce una stampa sottile, rapida e di qualità, anche sui capi e accessori difficili.

 

Ma quali sono i vantaggi delle stampanti DTF?

Stampa sottile

La tecnologia DTF permette di trasferire sul tessuto una stampa molto sottile e leggera, poiché prevede solo il trasferimento del pigmento.

Alta resistenza ed elasticità

Un vantaggio del sistema DTF è la durata nel tempo. Non trasferendo sul tessuto altri materiali oltre al colore, la stampa non si screpola ed è quindi possibile lavare e stirare l’indumento senza il rischio di rovinarlo o di comprometterne l’elasticità. 

 

Versatilità di stampa per indumenti diversi

La stampa DTF è davvero versatile e garantisce risultati sempre ottimi anche su capi molto diversi tra loro. E’ la tecnologia ideale per la personalizzare zaini, magliette, cappelli, così come uniformi da lavoro o sportive, ecc.

Risoluzione fotografica elevata

Un vantaggio della stampa DTF è la riproduzione in qualità fotografica di foto e immagini, con una particolare attenzione alla riproduzione dei dettagli e soprattutto dei colori.  Infatti, la stampa DTF Azon Pronto Plus, che utilizza inchiostri Axon DTF, ha l’obiettivo di riprodurre su tessuti e materiali, colori vividi e dalla massima durata.

Tecnica di stampa rispettosa dell’ambiente

Infine, la tecnica di stampa DTF è ecologica e rispettosa dell’ambiente. Gli inchiostri consigliati sono certificati e il sistema Direct-to-Film non prevede l’utilizzo di acqua, non genera rifiuti liquidi e si avvale di stampanti a basso consumo energetico di ultima generazione.

Chatta con noi
Hai bisogno di aiuto?
Salve, come possiamo aiutarla?